ECCO UN NUOVO PROGETTO, L’ARCHIVIO

Era la primavera del 2010 quando cominciai a sperimentare le prime tecniche di gocce fuse sull’acciaio e della sfiammata per colorare.

Sviluppai così, le prime idee i primi quadri stilizzati in acciaio e le prime opere sfiammate. Un vero studio e sviluppo di quello che poi divenne un vero e distinto stile.

Avevo trascorso diversi anni a lavorare nelle botteghe di Ferro Battuto e nelle carpenterie tra ferro e acciaio. Questa esperienza mi permise di osservare e analizzare certi “difetti” che si manifestavano lavorando sui vari materiali.

Sfruttai questi difetti a mio vantaggio, nella mia arte, ideando vere tecniche innovative.

Iniziò così la mia carierà artistica con uno stile particolare.

Fu un continuo sviluppo di idee, di colori, e di forme, tanto da essere suscitata l’esigenza di dover denominare questo nuovo e straordinario stile.

Nasce il termine “Calorismo”.

In questi anni, moltissime persone mi hanno conosciuto, hanno avuto modo di vedere la mia arte , il mio stile. Tantissimi gli apprezzamenti e incoraggiamenti molto spesso acquistando i miei lavori con grande soddisfazione. Purtroppo, in molti casi, ne fu perse le traccia di tali lavori.

Ora, grazie anche al supporto del perito Domenico De Leo persona da me autorizzata a curare l’Archivio delle mie opere, vorrei dare un’ulteriore impronta al mio lavoro con questo progetto.

L’obiettivo è quello di avere una lista di opere autentiche con tanto di cronologia e storia (che include la provenienza, la bibliografia e la storia espositiva) per ogni tipo di opera che essa sia un quadro, una scultura o un arredo. Infine questo permetterà, in seguito, di poter realizzare un Catalogo Ragionato sul mio operato da Artista.

SCOPRI DI Più SULL’ARCHIVIO